martedì 29 gennaio 2008

Una Situazione "Normale"

A volte un momento bello, viene anche dalle piccole situazioni, magari quelle banali, quelle sciocche e di routine dalle quali non ti aspetti nulla proprio perchè sono momenti "normali". E invece... L'emozione si nasconde anche lì. Un semplice viaggio di breve durata sull'autobus, parlare del più e del meno, la vicinanza. Sarò sciocco, ma è stato uno dei momenti più belli dall'inizio dell'anno. Forse mi dovrei preoccupare e pensare al perchè mi ha dato emozione una situazione ''normale"  ma sinceramente, adesso, non m'interessa più di tanto.
Mi godo con un dolce sorriso sulle labbra quello che ho ora nel cuore.
Domani è un altro giorno...
Grazie di esserci
KAMELOT    " LOVE YOU TO DEATH "

When They Met She Was Fifteen
Like A Black Rose Blooming Wild
And She Already Knew
She Was Gonna Die

" What's Tomorrow Without You ?
This Is Our Last Goodbye "

She Got Weaker Every Day
As The Autumn Leaves Flew By
Until One Day, She Told Him
" This Is When I Die "

" What Was Summer Like For You ? "
She Asked Him With A Smile
" What's Tomorrow Without You ? "
He Silently Replied

She Said,

" I Will Always Be With You
I'm The Anchor Of Your Sorrow
There's No End To What I'll Do
Cause I Love You, I Love You To Death "

But The Sorrow Went Too Deep
The Mountain Fell Too Steep
And The Wounds Would Never Heal
Cause The Pain Of The Loss
Was More Than He Could Feel

He Said,

" I Will Always Be With You
By The Anchor Of My Sorrow
All I Know Or Ever Knew
Is I Love You, I Love You To Death "

" What's Tomorrow Without You ?
Is This Our Last Goodbye ? "

" I Will Always Be With You
I'm The Anchor Of Your Sorrow
There's No End To What I'll Do
Cause I Love You "

lunedì 28 gennaio 2008

Pensiero Deviato (Seth)

Notte... Deserto... Mente colma di pensieri nocivi, astratti, finemente decorati con la bellezza dei sentimenti, mera apparenza che tristemente avvolge ogni respiro...
Mattino... E ora, gente... tanta gente, ma sempre un vuoto enorme dentro... un raggio di sole appare tenue e dolce, ma la sua bellezza non riscalda il deserto creato dalle illusioni, da mostri tentacolari che si annidano nell'animo lacerato. Vuoto, vuoto incolmabile che si fa via via sempre più soffocante, pressione insostenibile per un piccolo cuore. Morte apparente si annida nell'espressione vacua e vana, occhi stanchi per poter vedere la realtà ma sempre attivi per poter immaginare paesaggi oscuri e sinistri, magnificamente tetri ma pur sempre irreali.
Passa il tempo, ai secondi si susseguono i minuti, lentamente, amara agonia di un animo dalle ali spezzate dall'illusione di un qualcosa di meraviglioso. Sguardo perso nel vuoto. Nulla. Come in morboso vortice, nella mente si dipingono emozioni e attimi, solo immaginati e mai vissuti, agognati ma mai realizzati. Materia cerebrale sempre attiva, in continuo fermento a costruire supposizioni, a descrivere momenti che sembrano attimi di eternità. Nulla la può fermare. Nulla può arrestare la sua incessante macchinazione. Nulla.
E i minuti passano... Una fortissima allucinazione devia il pensiero verso lidi bui, oscuri, desolanti... e la vita scorre, lentamente procede mentre la mente esegue uno stillicidio ormai quasi rituale...
E poi ?


Seth - Sussurro Di Dannazione Del Demone Necrolust
THE  GATHERING   " BAD MOVIE SCENE "

Why Did I Ever Think
Life Is About To Go On
In A Minute

And Did I Ever See
Life Is About To Go On
In A Minute
Life Never Goes On
Those Are Empty Words

This Is The Back Door
That Will Lead You Out
To Find The Alley Of Your Dreams
They Try And Tell You
They're Just Empty Words
It's Just A Frame Of Mind

This Is The Back Door
Leading Me Out
Sweep You Away
We'll Never Go On
We're Used To These Empty Words
It's Just A Frame Of Mind

martedì 22 gennaio 2008

Di fronte ad un Bivio (Seth)

Ascolto silente ogni passo del tuo animo, le sue vibrazioni, i suoi sussulti. Seduto sul ciglio di un abisso, la scelta... la scelta deve essere effettuata prima o poi. Perdere lo sguardo ed i sensi nell'infinito che di fronte a te si dipana, forse meraviglioso, forse terribile, oppure chiudere gli occhi e gettarsi senza pensarci più di tanto nell'abisso forse illusorio, gioco creato a regola d'arte da mente contorta, o forse tristemente reale.
Cosa scegli ? La distruzione dell' adesso o la redenzione del domani ? Un bivio... ennesimo crocevia di emozioni. A volte la via giusta è la strada più irta da percorrere, con più ostacoli, tranelli... e la via, quella affascinante, lastricata di buoni sentimenti, può rivelarsi ofrse la scelta peggiore. Non tutto è ciò che sembra. Ma questo ormai lo sai. Sento che sai cosa devi fare, ma hai paura di farlo... Eppure, non c'è soluzione. La distruzione o la redenzione ? Opuure non vuoi scegliere ? Stolto... dovresti aver compreso ormai che non c'è via di scampo. La vita te lo chiede. Ma forse è giusto che continui lo stillicidio. Mille ed invisibili lame roventi che attraversano inesorabilmente la tua carne, dilaniandola, portando con se le ultime vestigie del tuo animo. Ma sono reali o sono solo un altro meravigliosamente tetro parto del tuo subconscio ? Ancora una volta il bivio di fronte a te... la scelta... La distruzione o la redenzione ? I giochi devono essere fatti... Ora a te la mossa... Ma ricordati che quella cosa orribilmente meravigliosa che è la vita non attende... Non ti attende, lo sai...


Seth - Essere Anomalo Del Subconscio Del Demone Necrolust
DARZAMAT   " LETTER  FROM  HELL "

My Beloved Daughter
Innocent Have I Come Into Prison
Innocent Have I Been Tortured
Innocent Must I Die

They said: “You Are A Witch !
Will You Confess It Voluntarily ?
If Not, We Will Bring In Witnesses
And Executioner For You !”
You Are A Witch
You Are A Witch
You Are A Witch...

The Executioner Put The Thumb-Screws On Me
Both Hands Bound Together
So The Blood Ran Out At The Nails And Everywhere
So That For 4 Weeks I Could Not Use My Hands
As You Can See From The Writing
Thereafter They Stripped Me, Shaved Me All Over
Bound My Hands Behind Me And Drew Me Up In The Torture
And Drew Me Up In The Torture
Then One Said: ”Invent Something
For You Cannot Endure The Torture You Will Be Put To
One Torture Will Follow Another Until You Say You Are A Witch
Not Before That Will They Stop ”

Am I A Witch?
(Hemlock)
Yes, I Am A Wicked Woman Turned Aside To Satan
(Foxglove)
Seduced By Demons
(Almond Oil)
I Pass Over Great Spaces Of The Earth During The Nights
(Wild Celery)
Obeying Commands Of My Mistress Diana
(Whiote Willow)
Yes, I Am A Witch
(Poppy Water Lilies)
Deadly Nightshade)

My Beloved Daughter, Goodnight
(Green Oil)
For Your Mother Will Never See You More
(Greenish Oils...)
Will Never See You More
(Greenish Oils...)

lunedì 21 gennaio 2008

Stanley Kubrick

Qualche settimana fa ed esattamente il 4 gennaio, sono andato a vedere una bellissima mostra, dedicata ad un vero e proprio genio del cinema : Stanley Kubrick.
C'era una sala per ogni suo film dal terribile "Full Metal Jacket" a quel film delizioso che è "Il Dottor Stranamore", dalle epocali immagini futuristiche di "2001:Odissea nello Spazio", alle ultraviolenti immagini di "Arancia Meccanica", alle visioni psico-horror di "Shining" e tutti gli altri film del cineasta statunitense. E' stato veramente emozionante vedere dal vivo oggetti di culto come l'ascia che Jack Nicholson usa in "Shining", oppure i vestitini delle gemelle sempre del medesimo film e anche la mitica tuta bianca completa di bastone che indossa Alex/Malcolm McDowell in "Arancia Meccanica" o le maschere stile carnevale di Venezia che indossa Tom Cruise nelle orge di "Eyes Wide Shut", oppure la riproduzione del monolite che troneggia in "2001:Odissea nello Spazio".
Ho preso anche un piccolo souvenir, ovvero la copia di quello che Jack Nicholson/Jack Torrance scrive ripetutamente e ossessivamente sulla macchina da scrivere in "Shining" ovvero la frase "All work and no play makes Jack a dull boy" (praticamente "troppo lavoro e nessun divertimento fanno di Jack un ragazzo ebete" e non come la traduzione italiana "il mattino ha l'oro in bocca"). Insomma, davvero una bella cosa !
Qualche immagine ci stava benissimo ! Per chi non le conoscesse, le prime due sono tratte da "Arancia Meccanica" ed il ragazzo nelle foto è un giovanissimo Malcolm McDowell, le altre 3 sono tratte da "Shining", ovvero le gemelline e le due foto di Jack Nicholson, mentre l'ultima è una foto di parecchi anni fa di Stanley Kubrick.

See  Ya 

martedì 1 gennaio 2008